Tempa Rossa, non tardano ad arrivare i primi licenziamenti

Il segretario territoriale della Fismic Confsal Potenza Gerardo de Grazia interviene sull’accaduto: “Dieci giorni fa denunciavamo l’ennesimo bluff per i lavoratori e le prime docce fredde non tardano ad arrivare. Siamo diventati “deboli” su tutti i fronti. Sembra che, su determinate questioni, neppure le istituzioni riescano a svolgere un ruolo di mediazione. Vorrei precisare che parliamo di aziende che operano su concessione pubblica e che dovrebbero avere un atteggiamento diverso nei confronti dei lavoratori LUCANI. Credo, conclude Gerardo de Grazia, che ci sia la necessità di iniziare un percorso che porti a lavorare in sinergia, su tutti livelli, per garantire e difendere l’occupazione sul nostro territorio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *