Tour del noto scrittore Gianni Oliva nel materano

Giovedi 25 luglio, pressi il Museo Ridola di Matera, inizio 18,30,  sarà presentata l’ultima fatica letteraria di Gianni Oliva  “Anni di piombo e di tritolo. 1969-1980. Il terrorismo nero e il terrorismo rosso da Piazza Fontana alla strage di Bologna. Il libro si propone di ricordare ciò che è stato dimenticato, e farlo conoscere a quelli nati dopo, in un paese dove è troppo facile rimuovere. Alla presentazione di Antonio P. Avantaggiato, presidente del Circolo Sociale di Pisticci, che ha promosso gli eventi, seguirà la relazione di Maria Antonietta D’Agostitno, mentre dialogherà con  l’autore Giuseppe Coniglio.

Venerdi 26 a Pisticci, (Sala consiliare ore 18,30) altro saggio di grande successo dal titolo “Storia di un regno che è stato grande.  La storia negata dei Borboni di Napoli e Sicilia” che analizza i principali aspetti del fervore economico e culturale del Sud durante cinque generazioni di Borboni, re di Napoli e di Sicilia, con interventi di Pietro Avantaggiato, Viviana Verri, Giuseppe Coniglio, Dino D’Angella e conclusioni dell’autore.   Gianni Oliva non ha certo bisogno di presentazione:  docente e preside di licei, insegnante di Storia delle istituzioni militari alla Scuola di applicazione d’arma di Torino, autore di un ampio e importante cursus storiografico in cui ha privilegiato in particolare l’800 e 900 italiano. Prestigioso è anche il suo percorso amministrativo e politico.

Ha scritto, tra l’altro, privilegiando gli aspetti inediti, opere su Mussolini  e fascismo; le due guerre mondiali; la Repubblica di Salò, la guerra civile 1943-1945; le storie coloniali; i Savoia e i Borboni; le forze armate; i crimini di guerra italiani; Resistenza e stragi nazifasciste del 1943-45; le Foibe la storia del Piemonte. Ha scritto anche una storia della Legione straniera francese e quindi un libro su Pascoli dal titolo “La mimesi della dissolvenza”.

G. C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *