Tragedia nel palazzetto ‘Melfi’ di Brindisi. 43enne accusa malore e muore

Tragedia nella serata di ieri al palazzetto dello sport ‘Melfi’ del rione Casale di Brindisi. Un sottufficiale della Marina Militare di 43 anni, Mirko Gallone, è morto dopo aver accusato un malore mentre giocava una partita di basket con i suoi amici. Inutili i soccorsi dei presenti e di un’ambulanza del 118 giunta immediatamente sul posto. Gallone amava il basket ed era appassionato di vela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *