Trani: Padre e figlio reagiscono ad una rapina

Il titolare di un negozio di ferramenta e suo figlio sono stati feriti in modo non grave alla gambe da due rapinatori che hanno sparato dopo avere fatto irruzione nel negozio suscitando la reazione dei due uomini che hanno tentato di opporsi alla rapina. E’ accaduto ieri mattina, nel piano centro di Trani. I due rapinatori, che sono riusciti a prendere dal banco poche decine di euro, sono poi fuggiti in bicicletta. Le indagini sono condotte dalla polizia, sul posto la scientifica sta raccogliendo tutti gli elementi utili alla identificazione dei due, che avevano il volto coperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *