Triplice omicidio nel Tarantino, ucciso un bimbo di 4 anni e i suoi genitori

Triplice omicidio a Palagiano, uccisa una coppia e un bimbo di 4 anni. È successo intorno alle 21.30 sulla statale 106, la Taranto Reggio Calabria, all’altezza dello svincolo per Palagiano. Illesi altri due bambini di 6 e 7 anni che si trovavano nell’auto delle vittime.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, si è trattato di uno spietato agguato. Probabilmente l’obiettivo era l’uomo, Cosimo Orlando, che era alla guida, un 44enne pregiudicato in semilibertà. Un’auto si è affiancata alla sua e dall’interno sono partiti dei colpi di arma da fuoco, una quindicina almeno, colpendo mortalmente il guidatore, la sua compagna di trent’anni, Carla Maria Fornari, e il figlio di quattro anni che portava in braccio.

Inutile l’intervento del 118. I tre sarebbero morti sul colpo crivellati dalle pallottole. Le indagini sono in corso dai carabinieri impegnati in una massiccia operazione notturna in tutto il versante occidentale della provincia jonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *