Trivelle, Bordo contrario alla ricerca ed estrazione degli idrocarburi

“Ero, e sono, contrario alla ricerca e all’estrazione di idrocarburi a meno di 12 miglia dalla costa. A maggior ragione nell’Adriatico, che ho proposto diventi un’area di protezione ecologica per la fragilità e l’unicità del suo ecosistema. Non mi piace, però, la politicizzazione che si sta facendo del referendum, utilizzando argomenti che non c’entrano nulla con il quesito”. Lo ha detto il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera Michele Bordo, del Pd, in un’intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno.
“Il governo Renzi ha accolto praticamente tutte le richieste di modifica dello Sblocca Italia avanzate dalle Regioni e dai parlamentari del Pd. A partire da questo risultato si poteva, e si doveva, costruire un rapporto meno aspro con Roma anche perchè il giorno dopo la consultazione elettorale e, a prescindere dal risultato, bisognerà confrontarsi con il governo per affrontare il tema strategico della pianificazione energetica” ha concluso Bordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *