Trovato uno scheletro alla periferia di Bari

Uno scheletro è stato trovato nel pomeriggio di ieri a Bari nella zona Lamasinata, un’area di campagna alla periferia nord della città. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia San Paolo. Si tratterebbe di un uomo tra i 35 e i 50 anni che indossava giubbotto e pantaloni jeans. La segnalazione della presenza dello scheletro è stata fatta ai carabinieri da un uomo di 60 anni che conosce bene la zona, che è piuttosto impervia, perché vi si reca abitualmente a raccogliere gli asparagi. Impossibile stabilire al momento le cause della morte. La zona è popolata da fauna selvatica e questo ha inciso sulle pessime condizioni in cui è stata trovato lo scheletro che è stato ricomposto e trasferito nell’istituto di Medicina Legale del Policlinico di Bari per essere sottoposto ad analisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *