Truffa on-line a Tramutola

Truffa ‘informatica’ a Tramutola. I Carabinieri del paese lucano hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Potenza, una 22enne, già nota alle forze dell’ordine, ed un 20enne, entrambi nativi della provincia di Catania, per truffa in concorso.

I due giovani pubblicavano un sito internet specializzato nella vendita di autovetture, due nell’occasione (una Lancia Y Multijet ed una Fiat Panda), facendosi versare dall’acquirente la somma di 2000 euro a titolo di caparra, mediante carta posta-pay, intestata alla ragazza 22enne.

Ma l’acquirente, una volta terminata la ‘trattativa’, scopriva che in realtà l’auto acquistata era inesistente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *