Un documentario al ‘Maxxi’ sul ponte Musmeci di Potenza

Il ponte realizzato a Potenza, fra gli anni ’60 e ’70 – su progetto dell’ingegnere Sergio Musmeci (1926-1981), studiato per la sua forma “rivoluzionaria” in molte università anche straniere – è il tema del documentario intitolato “La ricerca della forma. Il genio di Sergio Musmeci”, che sarà presentato il 29 gennaio al Maxxi. Progettato da Musmeci nel 1967, il ponte – lungo 300 metri e largo 16, struttura molto sottile e quattro campate che scavalcano il fiume Basento, la zona ferroviaria e una parte della città – fu consegnato nel 1976: rappresenta il coronamento di una ricerca che per l’ingegnere romano, durò tutta la vita. Il documentario è prodotto da “Effenove” (soggetto di Sara Lorusso e Michele Scioscia, regia di Vania Cauzillo) e sponsorizzato dal Maxxi, dal Consiglio nazionale degli ingegneri, dall’Ordine e dalla Fondazione degli ingegneri di Potenza. Dura 30 minuti ed è stato realizzato grazie ad un bando della Regione Basilicata e della Lucana film commission.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *