Valentina Picerno vince borsa di studio intitolata a Ignazio Olivieri

La reumatologa Valentina Picerno (35 anni) ha ricevuto una borsa di studio intitolata a Ignazio Olivieri – direttore dell’unità operativa di Reumatologia del San Carlo di Potenza e dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, morto nel 2017 – per il progetto di ricerca “Ruolo dell’imaging e del genere nella gestione del paziente con spondiloartrite” che svolgerà nel San Carlo: il premio di 25 mila euro l’anno per due anni è riservato a giovani laureati con meno di 40 anni. La cerimonia di consegna della borsa di studio si è svolta ieri nell’ospedale potentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *