Visioni Urbane al Salone del Restauro di Ferrara

“Visioni Urbane” il progetto della Regione Basilicata, che, nell’ambito del Patto con i Giovani, ha promosso la realizzazione di Centri per la Creatività a Pisticci, Matera, Rionero, San Paolo Albanese e Tito sarà presentato domani a Ferrara nel corso dell’edizione 2012 del Salone del Restauro, palcoscenico di riferimento internazionale sui temi della tutela e valorizzazione dell’architettura antica e moderna. Su invito dell’Ordine degli Architetti di Bologna si discuterà di “Visioni Urbane” nel corso dei “Dialoghi di Architettura Moderna”. Tema conduttore dell’edizione 2012 è la creatività, per constatare quanta forza vitale queste architetture possano richiamare e sviluppare intorno a sé.

Enti, istituti, ricercatori, studiosi e professionisti analizzeranno l’esperienza di “Visioni Urbane”, conosciuta anche attraverso la trasmissione Materadio di Radio3, con particolare riferimento ai suoi punti di forza che sono il coinvolgimento di enti pubblici, associazioni e forze creative, per mobilitare l’intelligenza collettiva e lo scambio di idee tra Regione, Comuni proprietari degli immobili destinati a Centri per la creatività e la comunità creativa lucana.

In serata la community dei creativi di Visioni Urbane terrà inoltre una performance multimediale di live cinema in collaborazione con altri due centri per la creatività di Verona e di Ferrara. La community creativa lucana sarà rappresentata da “Action 30”, composto da grafici, musicisti, giornalisti residenti anche all’estero, tra cui figurano il disegnatore Giuseppe Palumbo e il video maker Luca Acito.

Con la partecipazione al Salone del Restauro inizia per i Centri per la Creatività di Visioni Urbane il processo di apertura, collaborazione e scambio con le più importanti realtà di settore a livello internazionale. Il tutto con l’obiettivo di maturare la conoscenza e la sensibilità necessaria con cui supportare saldamente valide iniziative destinate alla tutela e al restauro del patrimonio. Il progetto “Visioni Urbane” è coordinato dall’Ufficio Programmazione e Controllo di Gestione della Regione Basilicata con il supporto tecnico del Nucleo Regionale di Valutazione e Verifica degli Investimenti pubblici e la collaborazione del Formez.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *