Xylella, la Regione Puglia stanzia 5 milioni di euro per un fondo di rotazione che agevoli le imprese colpite dal batterio

La giunta regionale pugliese ha stanziato cinque milioni di euro per l’istituzione di un fondo di rotazione che agevoli le imprese colpite dalla Xylella fastidiosa e consenta un allungamento della durata dei mutui accesi. La giunta pugliese ha infatti deciso di impiegare parte delle risorse previste dal Patto della Puglia, siglato a settembre dello scorso anno tra Governo nazionale e regionale, con il quale sono stati assegnati complessivamente 2,07 miliardi di euro, a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC), per interventi strutturali finalizzati alla crescita e miglioramento della Puglia. “Si tratta di uno degli interventi previsti dal Patto – sottolinea il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano -, ovvero quello dedicato allo ‘Sviluppo e competitività delle imprese e dei sistemi produttivi’ per il quale è prevista una dotazione complessiva, rimodulata dall’ultima delibera di giunta dello scorso giugno, pari a euro 191 milioni e 897 mila”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *