Assessore Ottati: nuova Pac a favore delle nuove generazioni

L’assessore della Basilicata all’Agricoltura, Michele Ottati, ha visitato questa mattina la sede di Lagopesole dell’istituto professionale per l’agricoltura e per lo sviluppo rurale “Giustino Fortunato”. Il rappresentante dell’esecutivo lucano ha incontrato il dirigente scolastico Carmela Cafasso, il personale docente ed i circa 40 alunni, per conoscere la scuola e per comprenderne le esigenze. Nel corso della mattinata è stata illustrata all’assessore Ottati l’intenzione di realizzare nella sede di Lagopesole un’azienda agraria a scopo didattico, ma è stata sollevata anche la necessità di ottenere più risorse economiche per le diverse attività degli studenti e per il lavoro degli insegnanti. Il rappresentante della giunta della Basilicata, a sua volta, ha spiegato ai ragazzi dell’istituto professionale per l’agricoltura e per lo sviluppo rurale le opportunità che saranno offerte ai giovani dalla nuova Politica agraria comunitaria (Pac). “Gli istituti agrari – ha detto l’assessore Ottati – sono un elemento importante della politica comunitaria: proprio per questo ho accolto con favore l’invito che mi è giunto dalla scuola. Bisogna capire – ha evidenziato – quali sono i bisogni e le esigenze di tali istituti, per cercare di aiutarli in tutte quelle che sono le necessità a scopo didattico. Dobbiamo preparare i giovani – ha proseguito Ottati – ad inserirsi nel mondo dell’agricoltura, perché la futura Politica agraria comunitaria è fatta proprio a favore delle nuove generazioni. Più giovani riusciremo ad introdurre nel settore – ha aggiunto – e più lavoro ci sarà per il territorio lucano. Coinvolgendo i ragazzi – ha concluso l’assessore Ottati – saremo capaci di creare le condizioni per avere più produttività e più ricchezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *