Brindisi, arrestato uomo responsabile di una rapina in uno studio medico

E’ stato identificato l’uomo che, lo scorso febbraio, avrebbe rapinato uno studio medico a Brindisi, in quel momento pieno di genitori e bambini. Si tratta di un 29enne brindisino, arrestato oggi dalla Squadra Mobile su ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari con braccialetto elettronico. L’uomo è stato riconosciuto anche dall’abbigliamento indossato, descritto dai testimoni e filmato dalle telecamere dello studio pediatrico: un giubbotto a fiori, le scarpe dal logo inconfondibile e un orologio in acciaio, trovati in suo possesso e sequestrati.
Secondo quanto emerso, aveva agito con un taglierino ed in compagnia di un complice non identificato attorno alle 20 del 29 febbraio scorso: si era appropriato del portafogli della vittima e di alcuni contanti, per un ammontare complessivo di 300 euro. Ad incastrarlo sono stati anche i prelievi Bancomat con la carta del medico,che hanno fruttato altri 500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *