La Festa della Repubblica al MIG di Castronuovo Sant’Andrea

Giovedì 2 giugno 2016, a partire dalle ore 17:00, il MIG Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” – Atelier “Guido Strazza” – Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller” di Castronuovo Sant’Andrea, celebra il 70° anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana, coincidente con la ricorrenza del voto alle donne, insieme ai bambini della scuola primaria che, attraverso letture, poesie e disegni, racconteranno, in maniera inedita e originale, la storia della nascita della nostra nazione.
Il 2 e il 3 giugno del 1946, all’indomani della Seconda Guerra Mondiale, gli italiani vennero chiamati a votare, in occasione di un referendum indetto a suffragio universale, per esprimersi su quale forma di governo preferissero. All’epoca c’era ancora la Monarchia, ma gli avvenimenti tragici della guerra gettarono le basi per un cambio di governo. Una festa che, a misura di bambino, diventa quella di una sorta di “compleanno”, quello del luogo in cui abitano, da celebrare con tante bandiere tricolore e disegni dello stivale. Attraverso gli occhi e le parole dei più piccoli, dunque, si avrà modo di rivivere le tappe fondamentali di uno dei momenti più salienti della storia nazionale. La proiezione di foto e filmati d’epoca, darà luogo, nel corso della serata, ad approfondimenti e dibattiti sull’argomento.
L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Scuola Primaria di Castronuovo Sant’Andrea, sarà anche l’occasione per complimentarsi con i giovani damisti castronovesi che, alla 28^ Finale Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi e Gioco Sport, svoltasi quest’anno a Roccaporena – Cascia (PG), hanno nuovamente conquistato il podio. In piazza Marconi, i piccoli campioni, muniti di damiera, saranno pronti a sfidare quanti vorranno mettere alla prova le loro abilità, proprio in occasione della Festa dello Sport (2 – 8 giugno 2016).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *