Ad Irsina la prima edizione del festival della cultura ‘Incroci’

Parte ad Irsina la prima edizione del festival della cultura “Incroci”, organizzato dalla cooperativa Arenacea, sotto gli auspici dell’Assessore alla Cultura della Città di Irsina, Anna Maria Amenta, con la collaborazione delle associazioni Terra di Sud e L’Abbraccio.
La rassegna propone contaminazioni tra diverse forme d’arte e cultura, ispirandosi soprattutto, in una prospettiva internazionale, al tema del Sud come crocevia di culture, di popoli, di incroci.  L’arte visiva troverà spazio nella mostra di pittura del violinista russo Bezverkhni van Gent e di Rosita Tristano. La storia locale rivivrà nella lezione del prof. Antonio Paradiso sulla rivoluzione del 1799 ad Irsina. Protagonisti degli eventi letterari saranno, invece, Carlo Gaudiano, Lino Patruno, Pino Aprile.
Un focus su Gerardo Guerrieri sarà presentato da Rocco Brancati con la presenza di Selene Guerrieri. Infine, a chiusura della rassegna è prevista la cerimonia di premiazione del Concorso di Poesia “Margherita Nugent”, alla sua prima edizione, con un reading di poesie e la presenza del poeta Bartolomeo Smaldone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *