Rissa al Cara di Bari. Sette le persone contuse

Sette ospiti del Cara di Bari ed un finanziere sono rimasti contusi nel corso di una rissa avvenuta nel centro per l’accoglienza del capoluogo all’alba di oggi, e che ha coinvolto, secondo quanto diffuso dalla Guardia di Finanza, cittadini eritrei, pachistani e afghani. Per sedare la lite, oltre ai finanzieri, sono intervenuti anche militari dell’Esercito, impegnati nella vigilanza della struttura e, successivamente, poliziotti e carabinieri. Il finanziere ferito è stato colpito a una gamba con una grossa pietra.
La Guardia di Finanza ha denunciato sette persone e sequestrato numerosi oggetti contundenti, avviando indagini per identificare altri partecipanti alla rissa e accertarne i motivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *