A Milano, l’Associazione Culturale di San Giuliano celebra Sant’Eufemia

E’ stata celebrata oggi a Milano, per il ventesimo anno, la Santa Messa e la processione in onore di Sant’Eufemia. Il Culto di Sant’Eufemia di Milano nasce con la creazione dell’Associazione Culturale Santa Eufemia la cui sede è a San Giuliano Milanese (MI).

“L’associazione nasce nel 1996 quando, un gruppo di irsinesi esprime il desiderio, dopo aver scoperto che a Milano esiste una chiesa dedicata alla nostra santa protettrice, di commissionare una statua lignea policroma e farne dono alla parrocchia Milanese”.

Da quel momento, sempre nella seconda domenica di ottobre, si celebra la Festa di Santa Eufemia a Milano e a San Giuliano con l’arrivo di moltissimi irsinesi da ogni parte d’Italia, spinti da un forte richiamo per la loro Patrona.

Oggi, alle ore 11 è stata celebrata la Santa Messa in onore di Sant’Eufemia nella chiesa di Piazza Sant’Eufemia a Milano. Anche quest’anno c’è stata tanta partecipazione, erano presenti rappresentanti della comunità di Sassuolo, Irsina e San Giuliano Milanese, ma anche tanti irsinesi residenti a Milano e hinterland, ma anche a Torino. Il parroco della parrocchia di Sant’Eufemia ha celebrato la Messa con Monsignor Gerardo Forliano. A seguire la processione con la Statua e la reliquia della Santa protettrice.

Rientrati in chiesa, hanno rivolto un breve saluto alla comunità, Mons. Gerardo Forliano, Padre Decio Tucci, parroco di Foligno ma originario di Irsina che ha voluto essere presente all’evento, Nicola Massimo Morea, sindaco di Irsina che ha voluto ricordare la tragedia dell’8 ottobre 2015 in cui persero la vita Davide Belgrano e Giuseppe Nicola Lasaponara.

Erano presenti anche il Presidente del Comitato Sant’Eufemia di Irsina Domenico Attilio e del Comitato di Sassuolo Giuseppe Orlandi.

Subito dopo è intervenuto Marco Segala, sindaco di San Giuliano Milanese, Antonio Di Noia e Vito Mascolo dell’Associazione Sant’Eufemia di San Giuliano, che hanno voluto ringraziare l’Associazione Croce Bianca e hanno voluto ricordare che in occasione della Festa di Sant’Eufemia, il ricavato sarà devoluto ai terremotati del centro Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *