Nuova e violenta scossa di terremoto nell’Italia centrale

Nuova scossa di terremoto in Italia. Questa mattina, alle 7.41, la terra ha tremato.  L’epicentro della nuova e violenta scossa è stato individuato in Umbria nella zona di Norcia, CastelSant’Angelo e Preci. L’istituto nazionale di geofisica indica una magnitudo di 6.5, la più forte finora mai registrata.  Alle 8,si e’ registrata una nuova scossa con magnitudo di 4.1 nella zona di Perugia, con magnitudo di 4.2 nella zona di Rieti.   La scossa più forte è stata avvertita in varie parti d’Italia. E’crollata la Basilica di San Benedetto a Norcia. La circolazione su alcune linee ferroviarie dell’Umbria e delle Marche è stata sospesa per motivi di sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *