La capolista Monopoli si impone sul Matera per due reti a zero

S.S. MONOPOLI 1966 (3-5-2): 22 Bifulco (14’st 12 Bardini); 14 Bei, 4 Ricci, 26 Ferrara; 20 Rota, 5 Scoppa, 8 Zampa, 13 Sounas (49’st 25 Longo), 3 Mercadante; 18 Sarao, 9 Genchi (31’st 6 Ricucci). All.: Tangorra. A disp.: 2 Lobosco, 7 Zibert, 10 Paolucci, 11 Souare, 19 Lanzolla, 21 Tafa, 23 Cappiello, 24 Russo, 33 Bacchetti.  All. Tangorra.

MATERA CALCIO (3-4-3): 1 Golubovic; 3 Mattera, 5 Scognamillo (14’st 7 Sartore), 17 Sernicola; 4 Angelo, 14 De Falco, 23 Urso(39’st 25 Maciucca), 27 Casoli; 10 Strambelli, 19 Corado(14’st 11 Giovinco), 21 Battista(24’st 8 Salandria). All.: Auteri. A disp.: 12 Mittica, 22 Tonti; 2 Buschiazzo, 15 Di Sabatino, 20 Mainone, 22 Tonti, 28 De Franco. All. Auteri.

Arbitro: Vincenzo Valiante di Salerno. Assistenti: Pasquale Alessandro Netti di Napoli e Stefano Montagnani di Salerno.

Reti: 42′ Sarao,  52′ Genchi (rig.).

I biancoverdi del Monopoli conquistano una meritata vittoria al cospetto del Matera Calcio che consolida la posizione del team biancoverde ai vertici della classifica. Ottima partenza dei materani che sprecano clamorosamente, nella prima mezz’ora di gara, una preziosa serie di palle- gol per portarsi in vantaggio. Biancoverdi monopolitani in difficoltà fin dalle prime battute di gara,  per la buona impostazione tecnico- tattica del team della Città dei Sassi che non riesce a concretizzare a rete con i suoi attaccanti, permettendo a Sarao, in finale di primo tempo, su calcio d’angolo di portare in vantaggio i padroni di casa.  Stesso copione nella seconda parte della gara, con i biancazzurri che partono a spron battuto alla ricerca del pareggio ma subiscono inaspettatamente il raddoppio grazie ad un ingenuità in area di rigore che permette a Genchi di raddoppiare il vantaggio biancoverde. I biancazzurri in forcing tentano di riaprire il match al Veneziani ma l’attenta e coriacea difesa monopolitana respinge con ordine gli assalti del team biancazzurro. L’ufficio stampa del Matera Calcio comunica il silenzio stampa da parte del team biancazzurro. Prossimamente le dichiarazioni agli organi di stampa saranno comunicate dal presidente Saverio Columella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *