32enne rumeno travolto ed ucciso alla periferia di Foggia

Daniel Caragica, cittadino rumeno di 32 anni, è stato travolto e ucciso nel tardo pomeriggio di ieri alla periferia di Foggia, qualche chilometro oltre il centro abitato, sulla circonvallazione in direzione San Severo. Secondo quanto accertato dai rilievi effettuati dalla Polizia Stradale, la vittima procedeva in sella ad una bicicletta, quando è stato tamponato e travolto al km 24 della strada statale 16 da una utilitaria Daewoo che procedeva nello stesso senso di marcia.

Per il 32enne non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo a seguito delle ferite riportate nell’impatto. A prestare i primi soccorsi all’uomo e ad allertare i sanitari del 118 è stato lo stesso automobilista, un foggiano di circa 40 anni. L’incidente è avvenuto poco dopo le 18.30, in un tratto di strada poco illuminato e. Inoltre, secondo le prime indicazioni fornite dagli inquirenti, la bicicletta in sella alla quale viaggiava la vittima non era fornita di fanalini o catarifrangenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *