54enne barese aggredisce l’ex moglie residente in Brianza

Non accettava di essere stato lasciato dalla moglie, così ha preso la sua vettura e da Bari è arrivato sino a Limbiate, in provincia di Monza, solo per aggredire la donna. L’uomo, un 54enne barese, si è appostato nel posteggio sotto casa della donna in attesa che uscisse per andare a lavorare, e l’ha aggredita alle spalle, accoltellandola. Un’aggressione pianificata, quindi.
I Carabinieri sono stati chiamati da alcuni residenti che hanno udito le grida della donna provenire da un posteggio. Quando sono arrivati sul posto l’aggressore era ancora riverso su di lei, con un coltello a serramanico in mano. Il 54enne è stato bloccato, disarmato e arrestato in flagranza di reato. La donna, riversa a terra accanto alla sua auto, sulla quale stava per salire per andare a lavorare, è ora ricoverata al San Gerardo di Monza in condizioni gravi ma stabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *