A Matera, si apre il sipario su Roots-in, la prima borsa internazionale del turismo delle origini

A Matera, si apre il sipario su Roots-in, la prima borsa internazionale del turismo delle origini. Roots In, il primo evento organizzato da Basilicata Turistica in collaborazione con ENIT e con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dedicato all’intera filiera degli operatori del #turismo.Il primo evento internazionale di turismo di ritorno nella terra d’origine, un settore finora quasi del tutto inesplorato, ma che merita più attenzione per il grande potenziale che offre. In Basilicata 50 buyer da tutto il mondo. Appuntamento a Matera il 20 e 21 novembre. Brasile, Argentina, Canada, Messico, Stati Uniti d’America, Regno Unito, Danimarca e Spagna. Arrivano principalmente da questi paesi i 50 tour operator che parteciperanno a “Roots-in”, la prima borsa internazionale del turismo delle origini presso il centro congressi Una Hotels MH, a Borgo Venusio. Ci sono 80 milioni di discendenti nel mondo alla ricerca e alla scoperta delle loro origini, che attraverso un viaggio di ritorno nei paesi dei loro antenati hanno la necessità di essere accolti e guidati dagli addetti al turismo. Questi ultimi sono pronti per programmare le tematiche necessarie a tracciare la strada per venire incontro alle esigenze dei turisti. Origini, radici, storia. Emigrazione, ritorno, famiglia. Luoghi, viaggio. Sono alcune delle parole chiave del #turismodelleradici, a cui è dedicata la prima Borsa Internazionale del Turismo delle Origini.
La manifestazione è suddivisa in due giorni: quella di apertura, il 20 novembre, Che sarà dedicata al Forum internazionale al quale parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni ed esperti internazionali per offrire il quadro di riferimento e le linee guida legate al turismo delle origini. Nella seconda giornata invece il 21 novembre si proseguirà con il workshop B2B che vedrà l’incontro tra domanda e offerta turistica tra operatori italiani del turismo a partire dal comparto dell’accoglienza, alle reti di impresa, che hanno fatto del turismo esperienziale la loro Mission e che presenteranno i propri servizi ad una platea internazionale di buyers provenienti da Nord America, Brasile, Canada, Svizzera e nord Europa e sellers italiani.
Maggiori informazioni sul sito:www.roots-in.com Partecipa alla giornata di Forumhttps://www.roots-in.com/partecipa-ai-convegni/ Partecipa al Workshop B2Bhttps://www.roots-in.com/registrazione-sellers/  Matera, 20-21 novembre 2022
                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                         Lidia Lavecchia
 
Programma:
 

ESPOSITORI: LAZIO Regione Lazio – Direzione Regionale Turismo LOMBARDIA Aria S.p.A. – Direzione Servizi per la Promozione Turistica in Lombardia TRENTINO APT ALPE CIMBRA MOLISE REGIONE MOLISE – AZIENDA AUTONOMA DI SOGGIORNO E TURISMO ABRUZZO Regione Abruzzo – Dipartimento Sviluppo Economico e Turismo PUGLIA Pugliapromozione Agenzia Regionale del Turismo VENETO Comune di Sommacampagna COMUNE DI SOMMACAMPAGNA CAMPANIA Giunta Regionale della Campania – Assessorato alla Semplificazione Amministrativa e il Turismo SARDEGNA Comune de La Maddalena CALABRIA Comune di Cetraro – Comune di Corigliano Rossano Comune Cetraro Comune corigliano rossano COMUNITÀ MONTANA VALLO DI DIANO Comitati delle Radici Italiane Comitati Irpinia/Ciociaria BASILICATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *