A Pisticci, nuovi programmi per il rilancio degli itinerari ed attività culturali

 

A Pisticci, l’ assessore alla cultura Francesco D’ Onofrio ha programmato una dettagliata serie di eventi e iniziative culturali, finalizzata ad un immediato rilancio del settore, in una località che negli ultimi tempi, per diversificati motivi, di carattere economico e politico, ha sensibilmente ridotto , il “palinsesto” delle attività culturali. D’ Onofrio: ” Il mio assessorato è costantemente impegnato a dare impulso ad un settore vitale per il rilancio dell’economia locale. E’ importante creare una efficace sinergia tra le associazioni culturali pisticcesi e quelle del metapontino, per ampliare e diversificare l’offerta culturale e turistica, in ambito regionale e nazionale2. D. Assessore, il comune di Pisticci deve promuovere in tempi brevi i suoi attrattori culturali, quali ad esempio il Rione Dirupo, il Rione Terravecchia, il Castello di S. Basilio, monumenti artistici  e religiosi, creando un nuovo itinerario culturale e turistico da promuovere in Italia ed al’estero. R. Il mio assessorato sta programmando attentamente , insieme a consulenti ed esperti del settore , la valorizzazione e la creazione di nuovi ed accattivanti itinerari. E’ necessario, in ogni caso potenziare i collegamenti stradali e marittimi, potenziare la segnaletica stradale e turistica, per agevolare il raggiungimento del nostro comune. La nostra amministrazione comunale, seppur in un momento di ristrettezza economica, e’ costantemente impegnata nella programmazione di un interessante cartellone di eventi culturali e  turistici, in prossimità delle festività natalizie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *