A Pisticci, programmi ed idee del candidato sindaco Badursi

A Pisticci, per le prossime elezioni amministrative, il candidato sindaco Andrea Badursi, sostenuto da Partito Democratico, Patto Democratico e Nuovo Polo per Pisticci ha presentato il programma elettorale della sua coalizione, in vista della prossima competizione elettorale del 15 e 16 maggio. Tra i punti cardine, Badursi ha proposto la valorizzazione e l’aggregazione delle comunità di Pisticci e Marconia, insieme a Tinchi, Pisticci Scalo e alle contrade di Casinello e Centro Agricolo che rappresentano un “unicum”: proprio in questo consiste la sua forza, nell’essere un comune soltanto.
La valorizzazione del centro storico di Pisticci e la salvaguardia  della collina con opere di consolidamento, di irreggimentazione delle acque e di rimboschimento pensando alla costituzione di un vero e proprio Parco dei Calanchi di valenza ambientale e turistica. Lo sviluppo urbano di Marconia, per il candidadto sindaco, dovrà avere uno sviluppo ordinato e funzionale per migliorare la qualità della vita dei cittadini.
Favorire la realizzazione di poli di aggregazione con progetti di riqualificazione di Piazza Elettra, di Piazza Bologna, Piazza Municipio, della Villa Comunale e delle zone a verde pubblico.
Il turismo grande occasione di sviluppo economico per Pisticci e l’attuazione di un Piano dei Lidi che crei nuove occasioni di sviluppo turistico, incentivi le imprese locali e avvii nuove attività e opportunità di lavoro per i giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *