A Roma, molto interesse per itinerari e prodotti tipici di Basilicata

Il pane ed i prodotti da forno di Matera , Trecchina e S. Severino Lucano, i  pregiati vini Aglianico del Vulture, Matera Doc , Grottino di Roccanova e del Pollino Lucano, le eccellenti produzioni di oli extravergine d’oliva delle colline materane, gli squisiti salumi di Irsina e Latronico, la pasta di Irsina, prodotta con grano senatore Cappelli, i prodotti caseari di Salandra, il paniere dei prodotti tipici del Pollino Lucano e del Gal La Cittadella del Sapere hanno creato molto interesse nella Capitale d’Italia. Vitelli, organizzatore della rassegna Itinerari e Agroalimentare di Basilicata:” Nella rassegna romana, gli itinerari turistici ed enogastronomici hanno riscosso molto interesse. I nostri prodotti tipici , in particolare, hanno ricevuto numerosi apprezzamenti da parte di esperti del settore. Prodotti poco conosciuti ma di elevata qualità. Occorre programmare in tempi brevi una forte sinergia pubblica e privata, per avviare una rapida azione di promozione e commercializzazione in negozi di enogastronomia tipica e ristorazione di qualità della capitale, a prezzi competitivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *