A San Severino Lucano la “Panchina Rossa”

Il comune di San Severino Lucano aderisce al progetto nazionale “Panchine Rosse” e in occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, installa una “Panchina Rossa” presso la villetta comunale. L’installazione permanente della Panchina, dice il sindaco Franco Fiore, intende rappresentare uno spazio di riflessione e sensibilizzazione sulla violenza sulle donne, vuol essere un messaggio sociale, si tratta di un simbolo fisico che deve diventare contemporaneamente un luogo per diffondere consapevolezza su questo preoccupante fenomeno e segni tangibili di un impegno quotidiano volto ad aiutare le donne a uscire da situazioni di violenza”.
Ideatrice dell’iniziativa Vincenza Milione, consigliera comunale di San Severino Lucano che afferma “La panchina rossa invita a chi dovesse passarvi accanto a fermarsi, a riflettere, a non dimenticare. E’ necessario sensibilizzare, lasciare un segno permanente e reale di un impegno quotidiano volto ad aiutare le donne a uscire da situazioni di violenza, trovare la forza di denunciare. Inoltre, vuole essere un ricordo per le tante vittime, per dar voce al loro dolore”. La manifestazione inaugurale è prevista alle 15.00 di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *