A Taranto e Statte l’eccesso di mortalità nel primo anno di vita più alto della Puglia

Taranto e Statte sono i due comuni nei quali si registra un eccesso di mortalità nel primo anno di vita superiore del 20% rispetto alla media regionale della Puglia. Il dato è contenuto nel ‘Rapporto Sentieri’. L’eccesso di mortalità diventa tra il 30% e il 50% per le condizioni morbose di origine perinatale che si manifestano oltre il primo anno di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *