A Taranto la 49esima edizione delle Settimane sociali “Il pianeta che speriamo”

Fervono anche a livello locale gli incontri di preparazione alla 49esima Settimana sociale dei cattolici italiani, che per l’edizione 2021 si terrà a Taranto dal 21 al 24 ottobre. “Il pianeta che speriamo”, infatti, è il titolo del convegno, che prende origine dall’Instrumentum Laboris delle Settimane sociali, che si terrà giovedì 6 maggio 2021, in modalità telematica, dalle ore 9.20 alle ore 10.20, promosso dal Liceo Scientifico “A. Volta” di Foggia. Alle introduzioni della dirigente scolastica, Gabriella Grilli, e di don Bruno D’Emilio, componente del comitato organizzatore
delle Settimane, seguiranno gli interventi di Antonio Dembech, docente del Liceo foggiano, Massimo Marino, direttore dell’Ufficio per la Pastorale Sociale e del Lavoro, e Marzia Albenzio, Ordinario presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Foggia. A moderare l’incontro il giornalista e docente del Liceo Volta, Damiano Bordasco.
“La crisi sociale e ambientale del mondo contemporaneo – ha spiegato la Dirigente Grilli – lascia, spesso, delle gravi conseguenze nei territori e, quindi, anche nelle persone più fragili. Le nuove generazioni potrebbero rappresentare un importante cambio di passo, se guidate attraverso azioni di formazione e informazione mirata. Abbiamo immediatamente preso in considerazione l’invito dell’Arcidiocesi di Foggia- Bovino, ed in primis di don Bruno D’Emilio che ringrazio, ed abbiamo voluto organizzare questo incontro proprio per promuovere percorsi che uniscano l’ecologia ambientale con quella sociale, con la cultura, in un’ottica di ecologia integrale per la costruzione del bene comune. Come scuola capofila a livello provinciale del circuito ‘Scuole Green’ – ha concluso la Dirigente – proporremo anche la nostra candidatura per le buone pratiche a livello territoriale, previste proprio dall’organizzazione delle Settimane sociali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *