Accettura, due giovani arrestati per droga

Proseguono i servizi preventivi del personale della Compagnia Carabinieri di Tricarico (MT) rivolti alla prevenzione e repressione dei reati concernenti le sostanze stupefacenti e psicotrope sull’intero territorio di competenza e anche nei comuni più piccoli.
Infatti, le attività di contrasto e di indagine sul fenomeno del consumo e spaccio di droga si sono concentrate, essenzialmente, sui comuni dell’entroterra e della collina materana, quindi nell’ambito di piccole realtà territoriali e, anche questa volta, i risultati non sono mancati.
Dopo i recentissimi arresti, operati a Salandra (MT) lo scorso 25 ottobre, con il sequestro di circa 50 grammi di “marijuana”, e a Grassano, operato ieri con il sequestro di 7 grammi circa di hashish, ieri notte i controlli hanno interessato Accettura (MT).
A finire nella rete degli investigatori sono stati due giovani, un 21enne con precedenti specifici e un 19enne incensurato, i quali, dopo una serie di servizi di osservazione e controllo da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Tricarico, sono stati colti con le mani nel sacco.
Infatti, a seguito di un importante servizio di controllo del territorio, svolto anche con personale in abiti civili, i due giovani sono stati fermati dal personale dell’Arma  in pieno centro ad Accettura, verso le ore 20.30; i militari, insospettiti dal loro atteggiamento, hanno bloccato l’autovettura su cui gli stessi viaggiavano.
La perquisizione successiva, veicolare e personale, ha permesso di rinvenire la droga, successivamente sottoposta a sequestro, la quale era stata già suddivisa in una decina di dosi circa, sicuramente da piazzare sul mercato dello spaccio locale.
Per i due, è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso e sono stati accompagnati in carcere a Matera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *