Acquisto libri scolastici, la Giunta approva i criteri di riparto del fondo

Contributi per l’acquisto di libri scolastici. La Giunta regionale ha approvato i criteri di riparto del fondo, che ammonta a 1.893.393. Lo rende noto l’assessore alla Formazione, Vincenzo Viti. Destinatarie dei contributi sono le famiglie degli studenti lucani, che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado (statali e paritarie).Requisito è il reddito Isee non superiore a 11.305,72 euro. Le domande devono essere presentate ai Comuni di residenza, che fissano i termini e conducono un’istruttoria.

Entro il 15 novembre i Comuni devono trasmettere alla Regione Basilicata – Ufficio Sistema scolastico universitario e Competitività delle Imprese, il numero delle richieste presentate e dichiarate ammissibili. Il fondo sarà ripartito tra i Comuni sulla base dell’effettivo fabbisogno e proporzionalmente alle risorse disponibili. Il bando è consultabile sul sito Internet della Regione Basilicata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *