Agenti di Polizia rintracciano 24 migranti a Otranto

Ventiquattro migranti di nazionalità irachena e afgana, tra i quali sette minorenni, appena sbarcati nei pressi di Otranto, sono stati rintracciati da agenti del commissariato di polizia di Otranto mentre, all’alba, percorrevano a piedi la strada che collega Porto Badisco, marina di Otranto, a Palmariggi.
I migranti, tutti in buone condizioni di salute, sono stati condotti presso il centro di prima accoglienza ‘Don Tonino Bello’ di Otranto per le procedure di identificazione. Le ricerche del natante sul quale il gruppo avrebbe viaggiato non hanno dato esito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *