Al via la pianificazione per la rigenerazione di aree verdi e parchi urbani di Tito

È stato approvato in giunta comunale l’atto che dà indirizzi all’ufficio tecnico per la definizione di una piano strategico pluriennale per la rigenerazione e riqualificazione di infrastrutture sociali. Infatti, il Comune di Tito ha disposto di destinare i finanziamenti di cui all’art.1, comma 311 della legge 27 dicembre 2019, n.160 ad interventi di riqualificazione dell’arredo
urbano, del verde pubblico, dell’edilizia sociale attraverso interventi mirati su parchi urbani, aree verdi ed attrezzate presenti sul territorio comunale, al fine di favorire l’aggregazione sociale e contrastare il degrado urbano.
Le aree urbane del centro di Tito e di Tito Scalo che saranno interessate dagli interventi di riqualificazione secondo un cronoprogramma degli interventi sono: Piazzale Padre Pio in via Nuvolese e Parco Benessere Parco Giochi in Via San Vito (2021), Piazza Nassirya e Baby Parking via Roma (2022), Area Palestra e Biblioteca Comunale in Via Convento e Villa Largo Convento (2023).
«Dopo gli interventi di riqualificazione dell’area campetti di Madonna delle Grazie e dell’area verde limitrofa alla Scuola Rodari in via San Vito – ha commentato il sindaco del Comune di Tito Graziano Scavone –, intendiamo continuare ad offrire ai nostri cittadini spazi di aggregazione rigenerati attraverso una pianificazione strategica mirata che tenga conto del contesto urbano circostante. È importante che la comunità si prenda cura dei propri spazi e ci aiuti a sottrarli al degrado e all’abbandono,  ontribuendo a migliorare la qualità urbana della nostra città». La deliberazione di cui sopra è stata dichiarata come immediatamente eseguibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *