Al via la ristrutturazione della Sata per i nuovi modelli Suv

“Con l’avvio della procedura di cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione, comunicata oggi alla Rsa, alle organizzazioni sindacali e alle istituzioni, parte la ristrutturazione dello stabilimento Sata per la produzione dei due nuovi modelli già annunciati dalla Fiat”. Lo ha detto stamane il reggente della Fim Cisl Basilicata Leonardo Burmo. “La fase che si apre vedrà sicuramente un 2013 molto complicato – ha aggiunto Burmo – ma l’avvio della ristrutturazione offre allo stabilimento di Melfi prospettive future molto concrete e lo impegna in una dimensione non solo più europea ma mondiale e questo è l’aspetto più significativo per una rapida uscita dalla crisi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *