Alberobello, bimbi donano giocattoli ai loro coetanei ricoverati presso l’ospedale “Giovanni XXIII” di Bari

I volontari della Protezione civile di Alberobello hanno consegnato all’Ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari dei giocattoli donati da alcuni bambini di Alberobello ai loro coetanei ricoverati, nell’ambito dell’iniziativa “Raccogli e dona un caldo Natale”. L’idea è nata da una collaborazione tra amministrazione comunale ed una cartolibreria del comune pugliese; ai cittadini è stato chiesto di donare giochi inutilizzati, ma in buone condizioni, dei loro bimbi come regalo di Natale, e la risposta dei piccoli è stata immediata, dimostrando tanta sensibilità e generosità e consegnando i giochi. Ai pacchi si è aggiunto anche un kit di cancelleria offerto da alcune aziende leader della cartoleria, che hanno affiancato l’iniziativa.
“Questo nostro piccolo gesto è frutto dell’affetto di tutti i bambini di Alberobello, ci auguriamo che possa rendere più belle le vostre feste. Un abbraccio virtuale all’insegna di un ponte di generosità che dal nostro paese arriva fino a voi con tanto calore e amore affinché tutti possiamo vivere un periodo di feste gioioso, sereno e pieno di allegria”, ha commentato il sindaco Michele Longo nella lettera consegnata all’ospedale barese insieme ai giocattoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *