Alessandro Delli Noci candidato sindaco a Lecce

Alessandro Delli Noci ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Lecce. L’ex assessore della giunta comunale ha rotto gli indugi nel corso di una conferenza che si è tenuta ieri pomeriggio. Delli Noci scenderà in campo con ‘Un’altra Lecce’, movimento civico che nasce da un progetto condiviso, dall’ascolto dei cittadini e dal loro desiderio di partecipare alla costruzione di un’alternativa possibile.
La frattura tra l’ex amministratore e il primo cittadino, Paolo Perrone, è avvenuta a causa della mancanza di condivisione sul metodo scelto dall’amministrazione nella gestione della città.
“Il progetto delle ‘Primarie delle Idee’ ci ha permesso, in queste ultime settimane, di ascoltare i nostri concittadini, di confrontarci e di raccogliere bisogni e lamentele, ma anche idee e visioni della città che ci immaginiamo. Questo è accaduto attraverso gli appuntamenti pubblici, le ‘incursioni’ nei quartieri della città, gli incontri con le associazioni e i movimenti che da anni sono attivi sul territorio. – ha detto Delli Noci, che a soli 34 anni, ambisce alla poltrona di Palazzo Carafa – Non è più il tempo della politica che si fa nelle stanze dei palazzi, non è più il tempo dell’attesa e degli interessi personali e personalistici. Ci dobbiamo assumere delle responsabilità, sentirci liberi di essere protagonisti della vita civile ricucendo lo strappo tra cittadini e amministrazione e di fare della nostra città un luogo in cui riconoscersi, un luogo da cui i più giovani non sono costretti a fuggire nel disinteresse generale,  un luogo che dia a ciascuno pari dignità, un palcoscenico nazionale ed europeo che riscopra e rivaluti la bellezza dei suoi spazi attraverso la creatività dei suoi cittadini”, ha chiosato .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *