Allarme smog, in Puglia la dotazione è di 10 mq per abitante

In Puglia la maggior parte delle città possiede una dotazione di verde pro capite che non supera i 10 metri quadrati per abitante. Lo ha sottolineato Coldiretti regionale analizzando i dati Ispra sullo smog.
“L’emergenza sanitaria ha cambiato le priorità facendo esplodere il bisogno di verde in casa e in città, ma le aree verdi sono scarse in Puglia: Barletta ha una percentuale di verde pubblico dello 0,2%; Foggia, Andria e Brindisi 0,3%; Lecce e Trani 0,4%, Taranto inferiore a 1% e solo Bari supera il 2%. – si legge nella nota – In genere la dotazione non supera i 10 metri quadrati per abitante: Bari ne conta 9,2 e il valore più basso di Barletta è 3,9. L’inquinamento dell’aria è considerato dal 47% dei cittadini la prima emergenza ambientale secondo l’indagine. L’obiettivo è creare vere e proprie oasi mangia smog nelle città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *