Altamura, ennesima rapina a mano armata, ferito un benzinaio

A Altamura, questa mattina presso il distributore della Q8 di Via Gravina, affianco alle Poste, intorno alle 8.40 due uomini a viso coperto hanno minacciato con una pistola l’addetto all’erogazione delle pompe sottraendogli  il marsupio con circa 300 euro.
Il figlio del titolare, accortosi del fatto, è uscito dal bar attiguo dove lavorava per tentare di fermare i rapinatori rimanendo però ferito ad una spalla da un colpo d’arma da fuoco sparato da uno dei rapinatori. Prontamente trasportato in ospedale sembra non sia grave. Subito tutta la zona è stata recintata ed i carabinieri e la polizia municipale si sono messi subito all’opera per isolare la zona.
Intanto poco dopo è stata recuperata a poche centinaia di metri dal luogo della rapina, la vettura utilizzata dai malviventi. Si tratta di una Fiat bianca su cui stanno ora lavorando i reparti scientifici alla ricerca di tracce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *