Altamura, riaprirà a breve l’ausilioteca

A breve l’Ausilioteca di Altamura riaprirà dopo che nella mattinata di martedì 8 marzo è stata interessata da un incendio fortuito in un vano adibito a deposito le cui fiamme si sono auto soffocate prima del tempestivo arrivo dei Vigili del Fuoco. Ne dà assicurazione l’Assessore ai Servizi Sociali, Giuseppe Forese, che dal primo momento di questa inaspettata emergenza, sta lavorando a stretto gomito con l’Ufficio Tecnico al fine di ripristinare la piena funzionalità della struttura da parte dei fruitori. Per fortuna l’incendio non ha causato danni alla struttura portante della sede, limitandosi ad annerire i muri del vano e poca altra cosa (caduta calcinacci e fuori uso dell’impianto elettrico). La parte superiore del vano dove sono ubicate alcune aule del sovrastante asilo nido, dopo il prudenziale suggerimento del primo momento di sospenderne l’attività didattica, sono ritornate ad essere pienamente fruibili. Attualmente si stanno eseguendo i lavori di pulizia e di messa in sicurezza dell’impianto elettrico, prima di procedere, nei prossimi giorni, ad eseguire i necessari lavori di tinteggiatura.

“Sono cose che possono capitare – commenta l’Assessore Forese – perché impreviste e imprevedibili. L’incendio è di sicura natura accidentale, come è stato anche constatato dai Vigili del Fuoco, perché non sono state rilevate da nessuna parte segni di effrazione. L’importante è che la struttura non è stata seriamente danneggiata perché ne avrebbe compromesso l’agibilità a danno dei nostri concittadini disabili e delle loro famiglie. A breve, quindi, tutto sarà rimesso a posto. La legittima preoccupazione del primo impatto lascerà il posto alla ritrovata serenità di tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *