Altamura, Stigliano vince le primarie del centro sinistra

Il centrosinistra ha deciso: il suo unico rappresentante sarà Antonello Stigliano. Il volto nuovo dell’avvocato 43enne, simbolo del rinnovamento su cui tutto il PD ha puntato, ha convinto i votanti ed ha sbaragliato gli altri due contendenti con oltre il 60% delle preferenze. Michele Ventricelli -rappresentante dell’area SEL che fortemente aveva richiesto le primarie- è riuscito a raggranellare solo il 33% dei voti mentre, ben distante, Peppino Disabato, candidato indipendente, ha chiuso con poco più del 5%. Imponente l’affluenza alle urne dove hanno votato oltre 6.000 altamurani, numero mai raggiunto nelle primarie precedenti anche grazie all’ingresso gratuito ed al seggio aperto anche agli stranieri ed ai ragazzi di 16 e 17 anni.
Si comincia così a delineare il quadro definitivo in vista delle amministrative del 10 maggio. Il risultato delle primarie del centro sinistra ha scombinato le carte in tavola anche all’interno del centro destra in cui già si prospettano nuovi accordi alla ricerca di un nome condiviso da tutti, dopo che erano stati fatti i nomi di Antonio Santeramo, Saverio Mascolo e Francesco Morgese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *