Anche Pietro Papapietro alla corte di mister Marzella

azione gioco pattinomaniaFirma anche Pietro Papapietro. Dopo gli annunci di Jonathan Cellura e di Luca Nicoletti, la Pattinomania ha portato a termine anche la trattativa con l’attaccante materano che, quindi, nella prossima stagione vestirà ancora la maglia biancazzurra. Come gli altri due, anche Papapietro è cresciuto hockeisticamente nelle fila della formazione materana ed ha tanta voglia di iniziare la nuova sfida.

“Il campionato sarà certamente duro – ha spiegato. La serie A1 è difficile, incontreremo tante squadre forti che questa estate hanno tesserato atleti stranieri di livello e che tutti noi conosciamo molto bene. Comunque, al tempo stesso, mi ritengo ottimista perché in A1 non incontreremo solo squadroni, ci sono almeno un paio di formazioni alla nostra portata, con le quali lotteremo fino al termine della stagione per mantenere la categoria. Già, perché il nostro obiettivo principale resta sempre quello della salvezza e noi atleti dobbiamo dare il massimo per raggiungerlo senza eccessivi patemi”.

Per lei sarà un altro campionato nella massima serie. Ha degli obiettivi personali da raggiungere dopo la brutta parentesi dell’anno scorso?

“Non ho obiettivi personali, ma solo di squadra. Personalmente cercherò di dare il massimo per contribuire al raggiungimento della permanenza che per noi avrebbe il valore di una promozione. Dovremo giocare tutti con il massimo dell’impegno per raggiungere questo traguardo e sono certo che ci riusciremo. Abbiamo alle spalle già una buona dose di esperienza in serie A1 ed ora è arrivato il momento di metterla a disposizione del nostro club”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *