Anche Pisticci partecipa alla ‘Settimana della Cultura’

Nata per facilitare l’incontro dei cittadini con l’immenso patrimonio artistico e culturale italiano, da 14 anni la Settimana della Cultura è una grande festa diffusa sul territorio del Paese. All’ evento partecipa anche la città di Pisticci. L’ amministrazione comunale, col supporto delle Biblioteche, ha predisposto un programma di iniziative, attraverso cui si vuole ribadire che la cultura appartiene al quotidiano di tutti e che siamo chiamati a proteggerla ed assicurarne la trasmissione alle generazioni future. “La cultura è di tutti, partecipa anche tu” è lo slogan della settimana. Diversificato il programma tra cui va menzionata innanzitutto la mostra sui vasi del “Pittore di Pisticci”, allestita presso la Biblioteca Comunale di Pisticci fino al 22 aprile. Mercoledì 18 alle 20,00 in Chiesa Madre concerto di musica classica con il maestro d’ organo Alessandro Vena ed il soprano Mariella Zito. Infine una rassegna cinematografica sul Risorgimento. Il 19 alle 19,30 presso la sala consiliare di Pisticci proiezione del film “Viva l’Italia” di Roberto Rossellini, mentre venerdì 20 appuntamento a Marconia con “Nell’anno del Signore” di Luigi Magni. Sabato 21 e domenica 22 per i più piccoli proiezione di “Alice in wonderland” e “Racconti incantati”. Un programma incentrato soprattutto sul cinema quasi a suggellare il rapporto particolare della terza città lucana con la settima arte. E con il sogno di un museo, una proposta che girava in campagna elettorale, per raccogliere le preziose testimonianze artistiche di questa terra, con la convinzione che esse rappresentino una risorsa da tutelare, ma anche da utilizzare a favore dell’ economia locale.

Angelo D’Onofrio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *