Anice Verde sponsor dell’Istituto Alberghiero di Canosa

Anice Verde sponsorizza l’Istituto Alberghiero Luigi Einaudi di Canosa, al Gran Trofeo D’oro della Ristorazione Italiana. Il campionato, ideato dalla Provincia di Brescia e realizzato con il coinvolgimento dell’UPI, del MIUR, del Gambero Rosso, di ALMA (scuola di arti culinarie diretta da Gualtiero Marchesi) e di CAST ALIMENTI (scuola di cucina diretta da Iginio Massari), prevede il confronto di squadre di allievi rappresentanti degli istituti professionali alberghieri d’Italia e d’Europa, rispetto ad abilità tecnico-pratiche di accoglienza e realizzazione di una proposta gastronomica tipica del territorio di appartenenza. La competizione, iniziata il 27 febbraio e che si concluderà 2 marzo 2011 presso il Centro Fiera del Garda di Montichiari (Brescia), rappresenta una straordinaria occasione per stimolare la creatività, il confronto e l’impegno dei ragazzi, e promuove una migliore conoscenza delle tradizioni e delle culture enogastronomiche che contraddistinguono le rispettive Province di appartenenza. Anice Verde ha decido di sostenere la Puglia che partecipa in rappresentanza con l’Istituto Alberghiero Luigi Einaudi di Canosa.

“E’ importante esportare e sostenere le professionalità che si sono formate nella ristorazione ed essere sponsor tecnico di una scuola che partecipa ad una manifestazione così importante significa credere nella formazione e crescita dei nostri studenti e dei nostri chef – ha dichiarato Pasquale Procacci Leone direttore delle scuole di cucina di Anice Verde.

L’importanza di coltivare talenti e professionalità è una delle mission di Anice Verde – ha continuato Procacci Leone – infatti sono in programma due corsi professionali – il 1 e 2 marzo con il corso di cucina per gli intolleranti al glutine invece il 24 e 25 marzo sarà la volta della due giorni dedicata all’intaglio di verdure. A sostegno della formazione il 18 marzo sarà la volta di un workshop gratuito sulla Cucina Italiana e Americana con “Scooter” Charles Henry Buell IV Chef di Orlando (Florida) che illustrerà le tematiche, le tecniche e le innovazioni della cucina italiana e americana nonché racconterà dell’ American Culinary Institute ritenuto il miglior college al mondo per la formazione degli chef.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *