Anziana truffata a Taranto

Ancora una truffa ai danni di un’anziana. Gli agenti della sezione Volanti di Taranto sono stati allertati da una signora di 84 anni, appena truffata. Dal suo racconto i poliziotti apprendevano che alcune ore prima la donna aveva ricevuto la telefonata di un uomo che, presentandosi come appartenente aelle forze dell’ordine, le comunicava che il figlio era coinvolto in un incidente stradale e che per sistemare la questione erano necessari cinquemila euro.
La donna, in comprensibile stato di agitazione, ha consegnato poco dopo ad un fantomatico avvocato, che si presentava al suo domicilio, la somma di 1.500 euro e alcuni monili in oro. Il truffatore, come descritto dalla vittima era di corporatura normale, sui 45, 50 anni, calvo, con altezza intorno al metro e settanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *