Aperta al traffico ‘Viale della Pace’ ad Altamura

Questa mattina l’Amministrazione Comunale ha aperto al traffico “Viale della Pace”, il prolungamento di via Cimitero che si collega con la zona industriale (strada di collegamento tra via Umberto Maddalena e via Bencivenga). E’ una strada con doppia carreggiata, ciascuna per direzione di marcia. E’ dotata di rondò per lo scorrimento del traffico. Inoltre, in corso d’esecuzione, è stata dotata di una pista ciclabile, separata da un marciapiede rispetto alla sede stradale. Lungo la parte adiacente al cimitero, è stato realizzato un largo spazio per parcheggi.

Con questa realizzazione si è creato un nuovo accesso alla città, molto agevole per quanti operano nella zona produttiva, e viceversa. All’inaugurazione, oltre al sindaco Mario Stacca, sono intervenuti diversi rappresentanti istituzionali. La benedizione è stata impartita dal parroco della zona, don Peppino Creanza.

“Questa mattina – ha detto il primo cittadino – abbiamo consegnato alla città una nuova strada di collegamento tra l’abitato e la zona industriale, dove stiamo realizzando anche la pavimentazione. Questa ed altre opere in programma per la viabilità permetteranno di realizzare una piccola “circonvallazione” interna per meglio distribuire i flussi di traffico”.

Specifiche tecniche

Lunghezza di circa 500 metri

Doppia carreggiata, ciascuna di 3,5 metri e con due corsie

Due marciapiedi laterali, ciascuno di 2,25 metri

Spartitraffico centrale di 1,40 metri

Pista ciclabile di 2,5 metri, protetta dal marciapiede

Pubblica illuminazione

Due rondò: uno più grande in corrispondenza del cimitero, l’altro (in fase di completamento) per lo smistamento nella zona industriale tra via Bencivenga e via del Perazzo

Creati oltre 80 parcheggi a spina di pesce (oltre 10 per portatori di handicap)

Al cimitero (zona di ampliamento) si sono creati due nuovi accessi pedonali

C’è inoltre una revisione complessiva del traffico in questa area. Via Cimitero, tra via Maddalena e via Bresso, diventa a doppio senso di circolazione, con divieto di sosta su un lato.

I fiorai verranno meglio distribuiti lungo via Cimitero-Viale della Pace

Rispettare limiti di velocità: 40 km/h (30 km/h in corrispondenza degli accessi al cimitero)

Durata lavori: circa un anno e mezzo

Spesa totale: 960.000 euro, di cui 630.000 euro per lavori e oneri

Provenienza fondi: mutuo contratto con Cassa Depositi e Prestiti garantito da fondi comunali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *