Approvata la Prima Variazione al Bilancio 2017-19 del comune di Potenza

La Giunta comunale di Potenza ha approvato la Prima Variazione al Bilancio di Previsione 2017-2019. Il sindaco Dario De Luca ha sottolineato come, “avendo constatato che il Consiglio comunale non ha potuto pronunciarsi a causa della mancanza del numero legale, registratasi nel corso dell’ultima assise anche perché le opposizioni hanno abbandonato l’aula, ho ritenuto di portare il medesimo provvedimento in Giunta, nel rispetto di quanto stabilito dal Testo unico, Tuel che in caso di urgenza prevede tale possibilità, con la successiva ratifica da parte del Consiglio comunale, che deve aver luogo entro sessanta giorni. Va evidenziato che quanto accaduto in Consiglio non ha recato alcun nocumento all’attività amministrativa che prosegue nell’interesse della collettività e del rigore amministrativo” ha concluso il Sindaco. Il provvedimento riguarda un fondo di rotazione pari a circa 14 milioni di euro che va a incrementare la massa attiva da trasferire alla ‘Commissione straordinaria di liquidazione’ per la liquidazione della massa passiva, avendo l’Ente rispettato tutte le prescrizioni indicate dal decreto ministeriale di approvazione del bilancio riequilibrato, così come spiegato dallo stesso Sindaco nel corso dell’ ultimo Consiglio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *