Approvvigionamento idrico e innovazione tecnologica, a Matera il convegno di Utilitalia e Acquedotto Lucano

Le tecnologie più avanzate per garantire un approvvigionamento continuo e sicuro della risorsa idrica saranno al centro, venerdì 27 settembre a Matera, del Convegno “Innovazione tecnologica nel settore idrico: un processo in continua evoluzione”, promosso da Utilitalia (la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche) in collaborazione con Acquedotto Lucano. Organizzato nell’ambito delle iniziative connesse a Matera 2019 Capitale Europea della Cultura, l’evento si concentrerà in particolar modo su quelle realtà, come l’Italia Meridionale, dove fattori diversi di carattere orografico, idrologico, ma anche storico-istituzionale, hanno permesso uno sviluppo dei servizi idrici in termini talora differenti rispetto ad altre aree del Paese. A Matera, in particolare, il sistema di raccolta delle acque fonda l’esistenza di una civiltà antica, dalla preistoria ai nostri giorni. Una tecnologia millenaria che rappresenta, da sempre, un modello sostenibile, simbolo di un sistema ecologico pensato per non sprecare nemmeno una goccia di acqua.
Peraltro le impellenti esigenze di adeguamento alle regole Europee da un lato ed i sempre più evidenti effetti del mutamento climatico dall’altro, impongono l’accelerazione di una serie di processi organizzativi ed istituzionali per meglio rispondere a queste nuove sfide. Il Convegno affronterà queste tematiche secondo una prospettiva che, partendo dalla storia, intende individuare quali fattori vadano oggi tenuti presenti per favorire uno sviluppo sostenibile e proiettato all’innovazione delle aree meridionali in materia di servizi idrici.
All’evento, patrocinato dalla Regione Basilicata, dal Comune di Matera e dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019, parteciperanno, tra gli altri: Raffaello De Ruggieri – Sindaco di Matera
Salvatore Adduce – Presidente Fondazione Matera Capitale Europea della Cultura 2019
Vito Bardi – Presidente Regione Basilicata
Giandomenico Marchese – Amministratore Unico Acquedotto Lucano
Pietro Laureano – Direttore IPOGEA Matera
Renato Drusiani – UTILITALIA
Stefano Da Empoli – Presidente I-Com
Michele Di Natale – Coordinamento innovazione di Rete Sud – Presidente GORI Spa
Paolo Romano – Coordinatore Commissione Innovazioni tecnologiche e Ricerca UTILITALIA
Stefano Prezioso – Direttore Ricerca Economica SVIMEZ
Nicola De Sanctis – Amministratore Delegato Acquedotto Pugliese Spa
Francesco Somma – Vice Presidente alle politiche energetiche ed ambientali
Confindustria Basilicata
Andrea Guerrini – Componente Collegio ARERA
Giovanni Valotti – Presidente UTILITALIA
Sen. Salvatore Margiotta – Sottosegretario Infrastrutture e Trasporti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *