Apulia Film Commission, Capone ad incontro su personale

Ieri mattina si è svolto l’incontro dell’Assessore regionale all’Industria Turistica e Culturale Loredana Capone con i vertici e i lavoratori della Apulia Film Commission. All’incontro, fortemente voluto dall’Assessore Capone in un delicato momento di transizione per la Fondazione regionale, ha anche partecipato il neo Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio Aldo Patruno, a conferma della forte sensibilità dei vertici politici ed amministrativi regionali per la funzione strategica di Apulia Film Commission nei prossimi anni. In tal senso l’Assessore Capone ha inteso ribadire la centralità di AFC nell’attuazione delle politiche culturali regionali, a partire dalla funzione di film fund che ha già prodotto importanti risultati per la Puglia e per il Mezzogiorno e dalla Mediateca che rappresenta un modello unico e riconosciuto in Italia per qualità ed efficacia dei contenuti progettuali e culturali.
Proprio al fine di consolidare gli obiettivi raggiunti e rilanciare il ruolo di AFC nell’ambito della nuova programmazione, la Regione intende garantire un orizzonte stabile di azione alla Fondazione, in modo che possa perseguire i propri scopi istituzionali, superando la condizione di emergenzialità e precarietà in cui attualmente si è trovata costretta ad operare.
In attesa della definizione di tale prospettiva strategica, che si svilupperà nelle prossime settimane parallelamente alla implementazione del modello MAIA, si è convenuto sull’immediata attivazione dei nuovi bandi per dotare l’AFC del personale necessario per garantire appieno la gestione dei progetti affidati e su una soluzione transitoria a carico del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio che garantisca comunque l’apertura e la fruizione della Mediateca da parte degli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *