Archiviata l’accusa di abusivismo edilizio nei confronti di Vendola

Vendola non sarà processato per abusivismo edilizio. Lo ha deciso il GIP, che ha disposto l’archiviazione delle accuse che il pm, invece, aveva messo insieme per chiedere di processare Vendola ed i suoi assessori per abusivismo edilizio. La questione si riferisce all’accordo di programma che nel 2007 la Regione Puglia, già sotto l’amministrazione Vendola, firmò con il Comune di Bari.
Proprio in applicazione di quell’accordo fu possibile realizzare 600 appartamenti a Bari, in via Pappacena. Secondo l’accusa, quegli appartamenti sono da considerarsi abusivi, e di questo reato ne dovevano rispondere anche Vendola e gli assessori regionali di quella legislatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *