Arrestati a Foggia cinque affiliati al clan Moretti

Avevano messo su un fiorente traffico di droga le cinque persone, tutte presunte affiliate al clan mafioso ‘Moretti’, arrestate dai Carabinieri di Foggia sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Bari, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia.
I cinque sono accusati di traffico di sostanze stupefacenti. Ingente il volume d’affari prodotto dall’attività illecita che, in considerazione del fatto che venivano trafficati sino a 10 chilogrammi di hascisc a settimana, si stima abbia raggiunto complessivamente, nei quattro mesi di monitoraggio, circa 400.000 euro di introiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *